Vivere di poker 3000 - la scuola del poker ATTENZIONE: questo è il sito vecchio, clicca qui per collegarti al sito nuovo di Vivere di Poker

Consigli per migliorare traffico e liquidità - Titanbet

ISCRIVITI GRATIS
Vivere di Poker
Vai ai commenti
Consigli per migliorare traffico e liquidità
Postato il 24/06/2014 13:04:28
 Ciao a tutti, cari amici druidini 

Come avrete notato, questo è un periodo un po' particolare per il poker online, sicuramente a breve ci saranno delle scosse di riassestamento dopo il boom iniziale di qualche anno fa

Mi dispiace vedere che una room fantastica come Titan stia un po' boccheggiando negli ultimi mesi per la mancanza di traffico

Sapendo che tra Titan e VdP ci sono ottimi rapporti lavorativi, mi è venuta l'idea di aprire questo thread in modo tale da poter intavolare una discussione costruttiva per cercare di apportare il nostro (piccolo) contributo e sviluppare delle idee interessanti, che eventualmente Paolo potrà poi riportare agli amministratori di Titanbet, nel caso risultino interessanti e nei limiti delle possibilità e della volontà personale del Magnifico Rettore di questa splendida scuola/famiglia 

Intanto noto con piacere che Titan ha fatto e continua a fare molte promozioni interessanti, quindi su questo versante davvero penso che non ci sia niente da dire, direi che siamo in linea con le altre grandi poker room del settore

Sicuramente il problema più annoso che si è verificato in questi ultimi mesi è stato il calo del traffico (e quindi calo della liquidità, che è un fattore importantissimo nell'ecosistema del poker on line), che è dovuto a due fattori:
  • divisione della liquidità del network Ipoker;
  • calo fisiologico del poker online.

Provo ad analizzare brevemente i due fattori ed a proporre possibili soluzioni (spero di non dire cavolate enormi  .

1) Per quanto riguarda la divisione della liquidità del Network, non so bene quale siano state le cause, ma sicuramente ha inciso tantissimo il    fatto che alcune skin di Ipoker hanno offerto delle percentuali di rakeback troppo alte, facendo di fatto delle iniziative reg-oriented.            Comunque, questo è successo un po' dappertutto, non solo nel circuito Ipoker. Mi sembra quindi abbastanza normale che ci sia stata una    scissione tra chi fa iniziative per i fish e chi fa iniziative per  reg, perché i primi devono tutelarsi dai secondi, e, in mancanza di alternative,     vengono costretti di fatto a tutelarsi tramite divisione della liquidità.
Sembra che a breve tutte le skin del network Ipoker torneranno a dividere la liquidità, spero che si verificherà un abbassamento ed allineamento dei rakeback - VIP system, in modo tale da fornire condizioni simili per tutte le poker room. Questa è la soluzione che io ritengo più efficace . So che ora molti reg mi vorrebbero linciare perché propongo un abbassamento della rakeback, ma vi invito a pensare sul lungo periodo. Ed essendo giocatori di poker, dovreste essere già abituati a pensare sul lungo periodo, giusto? 

2) Per quanto riguarda il calo fisiologico del poker online, invece, ho notato che alcune poker room molto importanti, come GD poker e Lottomatica, hanno effettuato una riorganizzazione dei loro prodotti. Per una esemplificazione vi invito a leggere qui: http://www.viveredipoker.eu/discussioni.asp?id_record=10615 . Anche Lottomatica ha fatto delle modifiche similari (non posso riportare il link perché sono news di scuole concorrenti e se le cito Paolo mi butta fuori , ma vi consiglio di googlare "Cambiamenti Pokerclub" .
Il fine di queste iniziative è quello di concentrare la liquidità (che attualmente scarseggia) sul cash game 6-max, che è attualmente la disciplina maggiormente in auge. 
A me piacciono molto le iniziative proposte da GD e Lottomatica, che consistono sostanzialmente nell'eliminare tavoli shallow, double stack ecc. ecc. e introdure solo tavoli 30-100. Questa è la soluzione che propongo io. 
Per quanto riguarda l'eliminazione dei tavoli heads up, noto che è stata adottata da entrambi questa soluzione, ma non essendo io del settore (sono ancora un povero giocatore dei micro-micro limiti), non sono in grado di valutarne l'efficacia.
Sicuramente, se vengono aboliti gli heads up cash game, gli heads uppisti dovranno trasformarsi in "table starters" ed imparare a giocare i 6-max (cosa cmq fattibilissima e profittevole anche, ElioMario docet ), e di conseguenza quindi dovrebbero anche aumentare il numero di tavoli 6-max. Uno svantaggio per i giocatori di heads up, ma un vantaggio per i giocatori dei 6-max.

Queste sono le mie valutazioni ed i miei suggerimenti. Ora, cari amici druidini, non vi resta che partecipare a questa bellissima discussione, ideate, proponete, spammate, flammate, insomma partecipate!! 

A me piace davvero il network Ipoker, aiutamolo a risollevarsi!! Perché in fondo, inutile lagnarsi sempre, cerchiamo di fare anche noi utenti la nostra parte, cercando sempre di essere propositivi e positivi.

e come sempre, ovviamente:
DAJE!!! 



Quota Commenta
Commenti (7)


flyoftherat
Gladiatore
Rep. 257
Esp.802
Messaggio inviato il: 01/07/2014 12:18:56
Ciao
sarebbe sufficiente, almeno in questa fase (tanto per fronteggiare l'emergenza) che le room dello stesso network condividessero TUTTI i tavoli ed i giocatori ..all'inizio per esempio parecchie room di Ongame condividevano i tavoli ed il traffico era ottimo ... poi hanno deciso politiche diverse ... incomprensibili (perlomeno a me) 
tre/quattro piattaforme sulle quali ruotano tutte le poker room ... al momento la vedo come unica possibilità di fronteggiare la crisi .. in futuro però serviranno politiche diverse che dovranno necessariamente affrontare tra le altre, anche le seguenti problematiche ... per i micro/bassi limiti ... che penso raggruppino il 90% dei players: 
1) vip sistem .... appetibili anche per i microlimiti
2) classifiche che offrono bonus e ticket per singoli limiti (che senso ha raggruppare dal NL 2 al NL 10? ... è scontato a chi andranno i bonus)
3) trasparenza ed efficienza dei custom service, con attenzione al "cliente" che protesta o che denuncia situazioni anomale/strane .. il mondo del poker on line è pieno di lamentele in tal senso che non trovano risposte .. .e non giovano al giochino ..
4) la storia del "è tutto rigged" ... ma ci fosse una comunicazione ufficiale che andasse al di là del: gli algoritmi sono testati ed autorizzati dall'AAMS quindi è tutto regolare ... anche gli appalti del MOSE e dell'EXPO erano regolari ma .... ciò non vuol dire che il poker on line sia rigged ma solo che manca di un po' di trasparenza ... e i soggetti (non parlo di singoli players ma di altre voci che appaiono sui vari forum) che lo sponsorizzano, lo sostengono e lo difendono ... hanno interessi economici da tutelare e quindi (ma giustamente) non possono essere "pareri imparziali" .... il consumatore vuole trasparenza e fiducia nel prodotto che acquista ... se perde e si insinua in lui il dubbio che è rigged ... abbandona .. e allora perchè non fugarlo "ufficialmente"?
5) la maleducazione sul web: eliminare la chat ai tavoli no? a che serve? ormai la usano solo per insultare e prendere in giro .. io personalmente l'ho chiusa da anni e la uso solo per salutare qualcuno della scuola che trovo seduto al mio tavolo
6) rivedere le offerte: ormai tutti offrono un bonus di primo deposito che per i microlimiti (diciamo fino al NL10) non ha senso ... ma quanto devi giocare per sbloccarlo in toto? 700/800/1000€ di bonus da sbloccare in due/tre mesi .... solo reg e grinders afferrati riescono a massare tanto per poterlo sbloccare (ammesso che non vadano rotti col bankroll prima) cioè il 10/20% del popolo giocante ... e tutti gli altri? vero che il reg è colui che garantisce un traffico di gioco "appetibile" alla poker room ma poi lui migra su lidi più alti ed i micro stakes restano il regno del giocatore medio .. illudersi che il piccolo sia allettato dal bonus di 700/1000€ sul primo deposito .. è un'illusione .. se il fish è una risorsa .. bisogna gettare l'esca giusta per farlo abboccare
queste sono le prime cose che mi vengono in mente .. ce ne saranno sicuramente molte altre che al momento mi sfuggono 
un saluto
flyoftherat alias "bad boy mikyfabry" 


jumx82
Nuova Leva
Rep. 3.629
Esp.8.032
Messaggio inviato il: 30/06/2014 12:25:52
CITAZIONE (flyoftherat @ 30/06/2014 11:04:48) Espandi/Comprimi
Ciao Jumper una volta ogni tanto  dico la mia 

le poker room potranno inventarsi tutte le alchimie possibili ma:

dopo una prima fase entusiastica per l'arrivo del nuovo giochino, i perdenti hanno ... perso e non giocano più (fatto salvo qualche ludopatico accanito) e sono rimasti gli aficionados, che rispetto ai giocatori occasionali sono la netta minoranza .. diciamo tra il 10 e il 20% dei giocatori inizali? ma nel frattempo le poker room so aumentate per numero in modo esponenziale... ed ora poca domanda e tanta offerta (stessa situazione del settore immobiliare in cui lavoro ... sono architetto) con conseguente dispersione di risorse e players un po' qui ed un po' lì ... solo pokerstars riesce a offrire (per lo meno ai microlimiti dove gioco io) un buon numero di tavoli ... pur avendo un circuito proprio non condiviso da altre poker room ... anche se ho notato che il suo traffico è pressochè dimezzato rispetto a prima.

permettetemi un'analogia .... mi ricordo anni fa quando è iniziata l'era dei telefoni cellulari .. .si è scatenata una vera guerra tra società di telecomunicazioni ed imprese per l'installazione delle famose antenne ..su pali altissimi, sui tetti degli edifici, su baite di montagna, si installavano gru per ospitarle, ecc  ... ogni luogo "alto" andava bene ... in circa 3/4 anni si è fatto quanto poteva essere  fatto in 10/15 un business pazzesco ... in questo periodo le dite installatrici e fornitrici di apparecchiature si sono moltiplicate a dismisura .. .risultato? finita la festa ... finita la torta e moltissime di loro sono, nemmeno tanto lentamente, sparite dal mercato, hanno investito molto nel breve periodo per soddisfare una domanda in crescita vertiginosa ... e poi non hanno più avuto nulla da fare perchè non si sono preoccupate di cosa fare dopo (siamo arrivati ad un punto dove ti regalano il telefonino basta che ricarichi/paghi 10/20€ al mese ... mah!) ... sono rimasti solo i grossi gestori di telefonia con pochi partners ... temo finirà così anche nel poker .. .non ci sono abbastanza soldi per mantenere in piedi il baraccone così com'è ... o lo si ristruttura e si fa un unico circuito dove tutte le poker room offrono i propri servizi ... che senso ha disperdere i pochi soldi in circolazione nel poker in miriadi di poker room che a mala pena offrono 4/5 tavoli ai microlimiti .. . dove visto le modiche cifre in campo dovrebbero esserci miriadi di giocatori? 

Al di là delle promozioni o iniziative varie, che poi, pur di attrarre giocatori nuovi o vecchi, finiscono solo per impoverire ulteriormente le casse delle poker room (vengono rake back al limite della follia) e ridurle in fin di vita ... la chiusura di alcune collaborazioni della scuola con alcuni siti ne sono la lampante testimonianza che il sistema ... fatica a stare in piedi.

Quando Ipoker era (mi sembra) solo SISAL-MATCHPOINT ... c'era un bel traffico all'inizio sit and go  e poi cash ... poi si è ridotta come le altre del circuito

Se continua così, fatti salvo qualche pesciolino che vorrà divertirsi un po' .. resteranno solo reg che si passeranno i soldi tra loro, ingrassando lo stato e depauperando con la rake le casse delle poker room, che con pochi volumi di gioco difficilmente resterà in piedi... altra alternativa globalizzare il sistema e poter giocare anche su circuiti esteri  ... magari attraverso poker room italiane ... ma non essendo addentro alle logiche del settore non so se sia possibile ... ma altre soluzioni al momento non ne vedo ... ah una sì: finisce la crisi, torniamo un popolo ricco e felice ed allora ecco che tornano i soldi ed ... i giocatori

bye bye a tutti
 intanto grazie per essere intervenuto 
certo, così com'è, è normale che la situazione non può durare oltre, ci sono troppe poker room e troppa dispersione, è evidente che siamo in un periodo di forte calo dopo il boom iniziale

escludendo per ora l'introduzione di un mercato europeo per il poker online, almeno in tempi brevi, l'unica soluzione per tutti , secondo me, è quella di una ristrutturazione dell'offerta, nel senso che secondo me dovrebbero fare delle grosse fusioni, in modo da avere solo 3-4 network grandi

tanto per buttarla lì, io vedrei bene Pokerstars, GD-Bwin-Party-Active Games, e Ipoker con tutte le skin con la liquidità condivisa, e magari le rimanenti dovrebbero fare una fusione tra di loro

naturalmente, ci sono forse troppe skin al momento, e soprattutto servono anche degli accordi tra skin di uno stesso circuito in modo tale da fornire un'offerta simile, perché se per esempio Eurobet ti dà il 40% di rakeback e Snai il 15% non va bene

molto dipenderà da come hanno intenzione di operare/collaborare le varie room, se devono fare qualcosa devono darsi una mossa 

il mio "sfogo" era cmq legato in particolare alla situazione di Ipoker, che è un ottimo software (secondo molti il migliore dopo Pokerstars) però ha grossi grossi problemi di traffico, è un vero peccato che non si riescano a giocare tavoli NL10 normali, per esempio

 




flyoftherat
Gladiatore
Rep. 257
Esp.802
Messaggio inviato il: 30/06/2014 11:04:48
Ciao Jumper una volta ogni tanto  dico la mia 
le poker room potranno inventarsi tutte le alchimie possibili ma:
dopo una prima fase entusiastica per l'arrivo del nuovo giochino, i perdenti hanno ... perso e non giocano più (fatto salvo qualche ludopatico accanito) e sono rimasti gli aficionados, che rispetto ai giocatori occasionali sono la netta minoranza .. diciamo tra il 10 e il 20% dei giocatori inizali? ma nel frattempo le poker room so aumentate per numero in modo esponenziale... ed ora poca domanda e tanta offerta (stessa situazione del settore immobiliare in cui lavoro ... sono architetto) con conseguente dispersione di risorse e players un po' qui ed un po' lì ... solo pokerstars riesce a offrire (per lo meno ai microlimiti dove gioco io) un buon numero di tavoli ... pur avendo un circuito proprio non condiviso da altre poker room ... anche se ho notato che il suo traffico è pressochè dimezzato rispetto a prima.
permettetemi un'analogia .... mi ricordo anni fa quando è iniziata l'era dei telefoni cellulari .. .si è scatenata una vera guerra tra società di telecomunicazioni ed imprese per l'installazione delle famose antenne ..su pali altissimi, sui tetti degli edifici, su baite di montagna, si installavano gru per ospitarle, ecc  ... ogni luogo "alto" andava bene ... in circa 3/4 anni si è fatto quanto poteva essere  fatto in 10/15 un business pazzesco ... in questo periodo le dite installatrici e fornitrici di apparecchiature si sono moltiplicate a dismisura .. .risultato? finita la festa ... finita la torta e moltissime di loro sono, nemmeno tanto lentamente, sparite dal mercato, hanno investito molto nel breve periodo per soddisfare una domanda in crescita vertiginosa ... e poi non hanno più avuto nulla da fare perchè non si sono preoccupate di cosa fare dopo (siamo arrivati ad un punto dove ti regalano il telefonino basta che ricarichi/paghi 10/20€ al mese ... mah!) ... sono rimasti solo i grossi gestori di telefonia con pochi partners ... temo finirà così anche nel poker .. .non ci sono abbastanza soldi per mantenere in piedi il baraccone così com'è ... o lo si ristruttura e si fa un unico circuito dove tutte le poker room offrono i propri servizi ... che senso ha disperdere i pochi soldi in circolazione nel poker in miriadi di poker room che a mala pena offrono 4/5 tavoli ai microlimiti .. . dove visto le modiche cifre in campo dovrebbero esserci miriadi di giocatori? 
Al di là delle promozioni o iniziative varie, che poi, pur di attrarre giocatori nuovi o vecchi, finiscono solo per impoverire ulteriormente le casse delle poker room (vengono rake back al limite della follia) e ridurle in fin di vita ... la chiusura di alcune collaborazioni della scuola con alcuni siti ne sono la lampante testimonianza che il sistema ... fatica a stare in piedi.
Quando Ipoker era (mi sembra) solo SISAL-MATCHPOINT ... c'era un bel traffico all'inizio sit and go  e poi cash ... poi si è ridotta come le altre del circuito
Se continua così, fatti salvo qualche pesciolino che vorrà divertirsi un po' .. resteranno solo reg che si passeranno i soldi tra loro, ingrassando lo stato e depauperando con la rake le casse delle poker room, che con pochi volumi di gioco difficilmente resterà in piedi... altra alternativa globalizzare il sistema e poter giocare anche su circuiti esteri  ... magari attraverso poker room italiane ... ma non essendo addentro alle logiche del settore non so se sia possibile ... ma altre soluzioni al momento non ne vedo ... ah una sì: finisce la crisi, torniamo un popolo ricco e felice ed allora ecco che tornano i soldi ed ... i giocatori
bye bye a tutti

jumx82
Nuova Leva
Rep. 3.629
Esp.8.032
Messaggio inviato il: 28/06/2014 10:39:08
CITAZIONE (Salsa-VB @ 27/06/2014 10:25:18) Espandi/Comprimi
Levare gli HU, specie quando il traffico è basso, ha due vantaggi:

1) tutela maggiormente i giocatori scarsi che in HU possono perdere molto più velocemente i loro soldi, 

2) concentra il traffico in un prodotto

è un sacrificio e può anche sembrare un'ingiustizia, ma penso che per un'azienda sia meglio offrire un solo prodotto che funziona bene, piuttosto che tre che funzionano così / così

IPoker in particolare oggi offre tavoli 6max BSS, 6max Shallow, 6Max Double Stack e 6max anonimi oltre al poker veloce di alcuni stake. Sono decisamente troppi prodotti per il traffico attuale, personalmente lascerei soltanto i 6max BSS, tanto se uno si vuole sedere 40x, lo può fare anche ai tavoli full stack, e negli attuali shallow, dopo qualche minuto tutti i reg hanno stack doppio, anche perchè usano il trucco di caricare quando sono all-in, quindi non cambierebbe molto a livello operativo, ma si concentrerebbe e semplificherebbe l'offerta, magari mettendo anche un bel tasto grande e colorato con scritto solo "CASH GAME" che invogli a giocare a questa disciplina, la più redditizia per tutte le parti coinvolte
 visto che sei d'accordo, perché non provi a metterci una buona parola allora?? 
sempre se è possibile, e con molta calma e cortesia 



Salsa-VB Evolution Coach
Coach High Stakes!
Rep. 88.372
Esp.34.255
Messaggio inviato il: 27/06/2014 10:25:18
Levare gli HU, specie quando il traffico è basso, ha due vantaggi:
1) tutela maggiormente i giocatori scarsi che in HU possono perdere molto più velocemente i loro soldi, 
2) concentra il traffico in un prodotto
è un sacrificio e può anche sembrare un'ingiustizia, ma penso che per un'azienda sia meglio offrire un solo prodotto che funziona bene, piuttosto che tre che funzionano così / così
IPoker in particolare oggi offre tavoli 6max BSS, 6max Shallow, 6Max Double Stack e 6max anonimi oltre al poker veloce di alcuni stake. Sono decisamente troppi prodotti per il traffico attuale, personalmente lascerei soltanto i 6max BSS, tanto se uno si vuole sedere 40x, lo può fare anche ai tavoli full stack, e negli attuali shallow, dopo qualche minuto tutti i reg hanno stack doppio, anche perchè usano il trucco di caricare quando sono all-in, quindi non cambierebbe molto a livello operativo, ma si concentrerebbe e semplificherebbe l'offerta, magari mettendo anche un bel tasto grande e colorato con scritto solo "CASH GAME" che invogli a giocare a questa disciplina, la più redditizia per tutte le parti coinvolte

jumx82
Nuova Leva
Rep. 3.629
Esp.8.032
Messaggio inviato il: 24/06/2014 14:07:29
 bella Elio!! 
ma pensi che in un'ottica di lungo periodo sia un bene per l'ecosistema/svluppo/liquidità di una room togliere gli heads up, in un momento comq questo?? 
o la ritieni comunque una scelta sbagliata? 

riporto la motivazone che ha dato il referente di Gd:
"So che alcuni di voi non saranno felici del taglio dei tavoli Heads Up ma vi chiedo di fare un ragionamento sul lungo periodo e di provare a giocare gli HU sui tavoli 6max e vedere se il cambio è cosi traumantico.

Perchè abbiamo preso queste decisioni?

Facile, per salvare la ''vita'' ai giocatori occasionali che perdevano in momenti di tilt tutto il loro bankroll e per concentrare la liquidità sui tavoli 6max."

eliomario
Coach
Rep. 6.351
Esp.1.142
Messaggio inviato il: 24/06/2014 13:59:18
Parlo dall'esperienza di gd, togliendo gli HU un po' di trffico 6max aumenta!
Vero che per gli Huppisti diventa fondamentale  STARTARE i tavoli, ma c'è una differenza abbastanza notevole per chi vuol giocare solo Hu poichè si giocano poche mani prima che arrivi il terzo cliente! Per un HU è fondamentale giocare un po' di mani per calibrare OPPO. 
Secondo me per chi gioca solo 6 max è meglio , mentre per gli HUPPISTI sicuramente è un po' penalizzante(infatti la maggior parte dei reg HU sono spariti da gd, e io stesso è da parecchio che non gioco HU se non qualche breve sessione per startare)

 
Ciao, sono Paolo "Salsa-VB" Luini
e sono felice di darti il benvenuto
in Vivere di Poker!

Seguimi per scoprire
COME FUNZIONA!
Vivere di Poker utilizza dei cookies per offrirti un migliore servizio. Continuando, accetti questi cookies. Ok