Vivere di poker 3000 - la scuola del poker ATTENZIONE: questo è il sito vecchio, clicca qui per collegarti al sito nuovo di Vivere di Poker

Risultati Ottobre Giamperrr - Risultati

ISCRIVITI GRATIS
Vivere di Poker
Vai ai commenti
Risultati Ottobre Giamperrr

jumx82

Nuova Leva

Reputazione: 3.629
Esperienza: 8.032


Coppa Argento
Punti Prestigio: 25
Postato il 04/11/2016 11:44:59
 Ciao family,
lo scorso mese ho ripreso a giocare per hobby, NL2 su Agile, è l'unica room tra quelle affiliate che mi fa giocare da UK.

Partiamo dalle notizie positive: mi diverto ancora a giocare, anche se ovviamente lavorando non ho molto tempo e se sono stanco e quindi poco lucido non mi siedo ai tavoli. Il gioco che ho espresso penso sia buono, così come i risultati, lasciamo che siano i grafici a parlare: 





Tutto bene allora, no??
NO! 
Perché si è fatto vivo il mio solito vecchio nemico, il mindset. Ora che ho meno pressioni riesco a guardare in maniera più obiettiva questo lato di me, capisco che ho una bassa propensione al rischio e faccio fatica ad accettare le perdite.
Il problema si è presentato quando ho iniziato a shottare il NL5, seguendo la gestione del bankroll incrementale della scuola. Ho subito dei colpi sfortunati al NL5 e ho preso una bella botta psicologica, giocando male e perdendo più del dovuto. In realtà, mi rendo anche conto che faccio fatica psicologicamente a mixare due limiti diversi, sento troppo la pressione del limite superiore.
Per cui, al momento mi riservo di giocare solo un limite alla volta.

Però, siccome sono stato tutto sommato bravo e mi sono comportato bene, a parte questo piccolo problema al NL5 che ho arginato subito tornando a giocare solo NL2, mi voglio premiare e fare un piccolo deposito per rollarmi 30x per il NL5, col piano di fare level down se scendo sotto i 25 buy in.

Un saluto e un abbraccio dall'isola ventosa e piovosa a tutta la community ... ops ... volevo dire family. 


Quota Commenta
Commenti (15)


oga000
Nuova Leva
Rep. 169
Esp.364
Messaggio inviato il: 07/12/2016 22:18:59
 grande giampy continua così!

J.Locke
Nuova Leva
Rep. 28
Esp.31
Messaggio inviato il: 19/11/2016 09:59:24
 A me sembra un ottimo risultato. Non preoccuparti se nel breve periodo andrai sopra o sotto, è normale, fa parte del poker. Se vuoi combattere il tilt ti consiglio di usare una strategia spiegata da Salsa di cui ho sentito da poco nei percorsi didattici. Analizza la mano (o meglio il range) dell'avversario e cerca di capire dove stai e dove sta lui. Se ce la fai avrai vinto nel lungo periodo e a quel punto potrai distaccarti anche psicologicamente dai risultati nel breve! 

clementz333
Legionario
Rep. 2.328
Esp.6.365
Messaggio inviato il: 11/11/2016 18:06:43
mi ha fatto molto piacere leggere un tuo post e bel grafico!!!!!!!!!!

Salsa-VB Evolution Coach
Coach High Stakes!
Rep. 88.372
Esp.34.255
Messaggio inviato il: 11/11/2016 09:56:27
 quando giochi per hobby vinci sempre.... è interessante

guido703
Generale
Rep. 1.219
Esp.2.398
Messaggio inviato il: 07/11/2016 09:15:10
 Grande Giampy, bel tread e complimenti per i risultati postati.
E ricordati che non potremmo mai vincere nel lungo periodo
senza perdere nel breve.
Per questo quando un fish mi scoppia AA con il suo magico trips di 5
mi faccio una sana risata.


giallone
Nuova Leva
Rep. 23
Esp.33
Messaggio inviato il: 06/11/2016 16:14:58
 Complimenti! ottimo risultato! Per il mindset tieni duro, siamo tutti sulla stessa barca! l'importante secondo me è ricordarsi sempre l'impegno e la fatica con i quali si raggiungono questi risultati ottimi specialmente nei momenti più duri e ricordarsi quando si è in preda a rabbia e tilt vari di spegnere  il pc e dedicarsi ad altro!!! in bocca al lupo!!

pagliaccio5
Analizzatori di Mani
Rep. 1.473
Esp.6.777
Messaggio inviato il: 06/11/2016 13:55:51
CITAZIONE (jumx82 @ 06/11/2016 13:31:56) Espandi/Comprimi
 bella Andrea :-)

purtroppo il discorso di guardare il non profit è un po' una chimera, perché cmq quando apri la lobby lo vedi più o meno se il tuo roll aumenta o diminuisce :-(

per il discorso del level up, mi hanno consigliato di leggere le raccomandazioni nel libro poker Mindset, è difficile condensare tutto in poche righe ma uno dei consigli operativi è questo:



Action Point: When moving up limits, it is sometimes better to do it gradually. Start by playing a one-hour session of the new limit each night, followed by your normal limit for the rest of the night. After a week, play your new limit for two hours. This will gradually let you become accustomed to losing bigger pots without putting you at risk of a major losing session. Try this next time you move up a limit.



quindi sempre senza mixare, giochi un limite alla volta, ma "mixi il tempo di gioco", per così dire, che ne pensi?
 Per il discorso level up è una figata... quasi quasi ci provo anche io 
Invece per il discorso di non guardare il profit non c'è un modo nelle tua poker room di oscurare il roll? 
Io per esempio gioco su Gd ed è possibile, ed anche nel circuito ongame non compare se non vai a clickare...
Perchè fidati: senza sapere come stai andando giochi mooolto meglio! Sei sempre e solo interessato a fare la scelta giusta!

jumx82
Nuova Leva
Rep. 3.629
Esp.8.032
Messaggio inviato il: 06/11/2016 13:31:56
CITAZIONE (pagliaccio5 @ 06/11/2016 10:57:17) Espandi/Comprimi
 Bella Giampy, sono molto contento di vedere che hai ripreso!

Vorrei darti un paio di consigli per il discorso mindset che a me ha dato Sasà (Retoto), e con me stanno funzionando piuttosto bene... poi vedi te 

  • gioca per un mese senza guardare i results: niente BB/100, niente profit!

    Sembra una cavolata, ma ti assicuro che il fatto di non doversi preoccupare di come si stia andando sposta tutto il focus sul proprio gioco, sul fare sempre la mossa corretta: troppe volte non giochiamo il nostro miglior poker perchè condizionati dai risultati degli ultimi giorni, e questa cosa non deve esistere!

    Inoltre non sapendo come sia andata la sessione evitiamo serate in cui siamo inca****i con il mondo e ci chiudiamo tantissimo .

    Il problema potrebbe essere non accorgersi di stare perdendo e compromettere il roll: proprio per questo ti consiglierei anche se hai la possibilità di rollarti per il NL5, di giocare comunque per un mese solo il NL2!

    Poi a fine mese si tirano le somme e si vede che fare!

     

  • Personalmente non amo la gestione del bankroll incrementale, ma li va da persona a persona. Il motivo come per te è che mi spiace veder condizionata tutta una sessione da come si sta runnando ad un unico tavolo del livello superiore.

    Quindi quello che io ho fatto (e farò è di fare level up inserendo metà dei tavoli del livello superiore: in questo modo non level uppi in un sol colpo, ma almeno ci sono meno possibilità di essere condizionati dalla run del limite superiore.




Per il resto buona fortuna per tutto, ciau 


 bella Andrea :-)
purtroppo il discorso di guardare il non profit è un po' una chimera, perché cmq quando apri la lobby lo vedi più o meno se il tuo roll aumenta o diminuisce :-(
per il discorso del level up, mi hanno consigliato di leggere le raccomandazioni nel libro poker Mindset, è difficile condensare tutto in poche righe ma uno dei consigli operativi è questo:

Action Point: When moving up limits, it is sometimes better to do it gradually. Start by playing a one-hour session of the new limit each night, followed by your normal limit for the rest of the night. After a week, play your new limit for two hours. This will gradually let you become accustomed to losing bigger pots without putting you at risk of a major losing session. Try this next time you move up a limit.

quindi sempre senza mixare, giochi un limite alla volta, ma "mixi il tempo di gioco", per così dire, che ne pensi?

jumx82
Nuova Leva
Rep. 3.629
Esp.8.032
Messaggio inviato il: 06/11/2016 13:29:34
CITAZIONE (Reyals @ 04/11/2016 16:59:54) Espandi/Comprimi
Ciao Jumpy e bentornato,

vedo che i risultati iniziano ad arrivare (come quelli nella vita visto che hai trovato lavoro) e di questo ne sono contento.

Pure io gioco ad un solo livello (mixare mi crea confusione ai tavoli) e mi trovo abbastanza bene seguendo il metodo del solitodonk ( ) applicando però una piccola variante: gioco (per esempio) 5x solo quando ho il BR per runnare almeno 7x quindi perchè non lo provi per vedere come ti trovi?

By by from sicily
 Ciao Reyals!! bella zio

come detto a Donk, non mi convince molto questa tua gestione del roll... devo ragionarci un po' su

jumx82
Nuova Leva
Rep. 3.629
Esp.8.032
Messaggio inviato il: 06/11/2016 13:28:22
CITAZIONE (ilsolitodonk @ 04/11/2016 15:33:17) Espandi/Comprimi
Direi che l'esperienza in UK si sta rivelando profittevole, anche per il poker! Sei riuscito a trovare lavoro nel tuo campo?

Per quanto concerne il mindset avevo il tuo stesso problema. Giocando secondo il bankroll incrementale se mi scoppiavano al limite superiore mi abbattevo alquanto... finire una sessione con bb/100 positivo e winning effettivo negativo era devastante. Poi ho risolto: gioco sempre lo stesso livello, in questo modo risento meno di questo condizionamento e posso giocare più sereno. Se il roll non lo consente, più che mixare riduco il numero di tavoli e il gioco è fatto, aprendone via via man mano che il profit lo consente.

GL
 per il lavoro, sto lavorando come operaio, niente di che
non mi convince molto la cosa di aprire più o meno tavoli in base al bankroll, penso che una volta rollati per un certo livello, apro più o meno tavoli a seconda delle condizioni interne/esterne, e non in base al roll

my 2 cent

pagliaccio5
Analizzatori di Mani
Rep. 1.473
Esp.6.777
Messaggio inviato il: 06/11/2016 10:57:17
 Bella Giampy, sono molto contento di vedere che hai ripreso!
Vorrei darti un paio di consigli per il discorso mindset che a me ha dato Sasà (Retoto), e con me stanno funzionando piuttosto bene... poi vedi te 
  • gioca per un mese senza guardare i results: niente BB/100, niente profit!
    Sembra una cavolata, ma ti assicuro che il fatto di non doversi preoccupare di come si stia andando sposta tutto il focus sul proprio gioco, sul fare sempre la mossa corretta: troppe volte non giochiamo il nostro miglior poker perchè condizionati dai risultati degli ultimi giorni, e questa cosa non deve esistere!
    Inoltre non sapendo come sia andata la sessione evitiamo serate in cui siamo inca****i con il mondo e ci chiudiamo tantissimo .
    Il problema potrebbe essere non accorgersi di stare perdendo e compromettere il roll: proprio per questo ti consiglierei anche se hai la possibilità di rollarti per il NL5, di giocare comunque per un mese solo il NL2!
    Poi a fine mese si tirano le somme e si vede che fare!
     
  • Personalmente non amo la gestione del bankroll incrementale, ma li va da persona a persona. Il motivo come per te è che mi spiace veder condizionata tutta una sessione da come si sta runnando ad un unico tavolo del livello superiore.
    Quindi quello che io ho fatto (e farò è di fare level up inserendo metà dei tavoli del livello superiore: in questo modo non level uppi in un sol colpo, ma almeno ci sono meno possibilità di essere condizionati dalla run del limite superiore.

Per il resto buona fortuna per tutto, ciau 


SeventyS
Gladiatore
Rep. 134
Esp.107
Messaggio inviato il: 04/11/2016 21:51:29
Nella mia ignoranza mi semra un gran bel grafico!


Reyals
Gladiatore
Rep. 1.193
Esp.1.728
Messaggio inviato il: 04/11/2016 16:59:54
Ciao Jumpy e bentornato,
vedo che i risultati iniziano ad arrivare (come quelli nella vita visto che hai trovato lavoro) e di questo ne sono contento.
Pure io gioco ad un solo livello (mixare mi crea confusione ai tavoli) e mi trovo abbastanza bene seguendo il metodo del solitodonk ( ) applicando però una piccola variante: gioco (per esempio) 5x solo quando ho il BR per runnare almeno 7x quindi perchè non lo provi per vedere come ti trovi?
By by from sicily

Agostello User Manager
Coach
Rep. 16.569
Esp.8.189
Messaggio inviato il: 04/11/2016 15:38:09
 welcome back!

ilsolitodonk
Nuova Leva
Rep. 182
Esp.118
Messaggio inviato il: 04/11/2016 15:33:17
Direi che l'esperienza in UK si sta rivelando profittevole, anche per il poker! Sei riuscito a trovare lavoro nel tuo campo?
Per quanto concerne il mindset avevo il tuo stesso problema. Giocando secondo il bankroll incrementale se mi scoppiavano al limite superiore mi abbattevo alquanto... finire una sessione con bb/100 positivo e winning effettivo negativo era devastante. Poi ho risolto: gioco sempre lo stesso livello, in questo modo risento meno di questo condizionamento e posso giocare più sereno. Se il roll non lo consente, più che mixare riduco il numero di tavoli e il gioco è fatto, aprendone via via man mano che il profit lo consente.
GL
Ciao, sono Paolo "Salsa-VB" Luini
e sono felice di darti il benvenuto
in Vivere di Poker!

Seguimi per scoprire
COME FUNZIONA!
Vivere di Poker utilizza dei cookies per offrirti un migliore servizio. Continuando, accetti questi cookies. Ok